Volete lanciare un'attività di e-commerce o raggiungere un pubblico più vasto con i vostri prodotti? Il sito Marketplace di Amazon è ormai un punto di riferimento nel settore delle vendite online. Vero e proprio gigante di livello mondiale, Amazon rappresenta un'opportunità per molti imprenditori che vogliono incrementare la propria attività. Ma come si fa a vendere su Amazon? Consultate la nostra guida pratica, che illustra le fasi principali, dalla strategia alla gestione delle vendite, dalle impostazioni alla promozione.

Vendere su Amazon: strategia

Prima di vendere su Amazon, è necessario pensare a una strategia commerciale che sia pertinente e adeguata a questo marketplace.

1. Non sapete cosa vendere

Non avete ancora un'attività e state cercando qualcosa da vendere su Amazon? È importante pensare con attenzione alla strategia di prodotto, perché su questo marketplace globale la concorrenza può essere feroce.

Icona della lente d'ingrandimento

Identificare le opportunità di mercato

Effettuare ricerche di mercato è un ottimo modo per individuare i mercati in cui lanciare la propria attività. Si può optare per un mercato di nicchia poco sfruttato e quindi da sviluppare, oppure dedicarsi a un mercato già consolidato, proponendo un asse differenziante rispetto alla concorrenza.

Utilizzare strumenti di ricerca per parole chiave e tendenze

Per alimentare la vostra strategia di prodotto, rivolgetevi a strumenti che analizzano le tendenze attuali e le ricerche dei consumatori. Esistono molti strumenti di questo tipo, alcuni gratuiti e altri no. Alcuni dei più noti sono: Google Trend, che risponde al pubblico...

Icona del podio

Analizzare la concorrenza su Amazon Marketplace

Una volta che avete una o più idee, è fondamentale studiare la concorrenza. Sfogliate i negozi Amazon Marketplace nel settore di riferimento per vedere cosa vendono gli altri, come lo vendono, a che prezzo... Questo vi aiuterà a definire il vostro posizionamento, sia in termini di concetto che di prezzo.

Icona del fornitore

Trovare i fornitori

Se non volete realizzare i vostri prodotti, dovete trovare fornitori affidabili su cui fare affidamento. Niente prodotti, niente vendite! Siate vigili sull'affidabilità dei vostri partner, per garantire un flusso costante di vendite. Per essere sicuri, è meglio utilizzare diverse fonti di approvvigionamento per limitare il rischio di esaurimento delle scorte.

2. Avete già una strategia di prodotto

La vostra attività esiste già e vendete al di fuori del mercato (sito di e-commerce, negozi fisici, rivenditori, ecc.)? Il lancio su Amazon Marketplace è un'opportunità concreta per acquisire nuovi clienti e aumentare le vendite. L'aggiunta di un nuovo canale di vendita è un modo ideale per raggiungere e superare i vostri obiettivi.

Registrazione e impostazioni di Amazon Marketplace

Una volta stabilita la strategia commerciale, non resta che passare alla fase successiva: creare il proprio account di venditore e configurarlo in modo da poter vendere su Amazon.

Interfaccia venditore Amazon, accedi

Creare un account di venditore Amazon

Creare un account di venditore Amazon è semplice. Andate sul sito Amazon Seller Central e seguite i passaggi per registrarvi come venditore. Dovrete fornire informazioni quali nome, indirizzo, coordinate bancarie e dati fiscali... Assicuratevi di fornire informazioni accurate e complete per facilitare il processo di verifica.

Interfaccia Amazon professionale personale

Conto individuale vs. conto aziendale

Amazon offre due tipi di account: individuale e professionale. L'account individuale è ideale per chi ha intenzione di vendere occasionalmente o è agli inizi (meno di 40 vendite al mese), mentre l'account professionale è adatto a venditori più ambiziosi (più di 40 vendite al mese). L'account professionale offre maggiori vantaggi: creazione di un numero illimitato di tipi di prodotti, accesso a strumenti di gestione avanzati, ecc.
Un'altra differenza tra questi due status è rappresentata dalle tariffe di vendita di Amazon.

Interfaccia per la creazione di un negozio Amazon

Creare un negozio su Amazon Marketplace

Dopo aver creato il vostro account di venditore Amazon, dovete creare il vostro primo negozio. Andate alla scheda "Negozi" nel vostro spazio Amazon Seller Central e poi "Crea un negozio". Quindi iniziate a configurare il vostro negozio:

  • Aggiungete un logo e un banner che riflettano l'identità del vostro marchio e il mondo dei vostri prodotti,
  • Aggiungete una breve descrizione con parole chiave, per presentare la vostra offerta, la vostra storia...
  • Create tutte le pagine necessarie per presentare i vostri prodotti e le vostre categorie...

Per semplificare la creazione del vostro negozio Amazon e risparmiare tempo, marketplace vi offre modelli di pagine e di negozi.

 

Ottimizzazione del negozio

Prima di inviare il vostro negozio ad Amazon Marketplace per la convalida, prendetevi il tempo necessario per ottimizzarlo. Se non lavorate con attenzione sullo spazio del vostro negozio, potreste avere problemi a vendere i vostri prodotti su Amazon.

Nota sul prodotto dell'icona

Creare schede prodotto attraenti

Le pagine dei prodotti sono fattori di conversione fondamentali. Per questo motivo è indispensabile che facciate un buon lavoro su di esse. Curate i titoli dei vostri prodotti, aggiungete descrizioni lunghe e dettagliate... E non dimenticate di utilizzare parole chiave pertinenti, in modo che le vostre pagine di prodotto si distinguano nelle ricerche su Internet. A tal fine, pensate di aggiungere dei sinonimi di ricerca.

Ad esempio: se vendete cuffie audio, utilizzate parole come "cuffie audio", "cuffie musicali", "cuffie wireless", "cuffie con microfono", "cuffie da ufficio", "cuffie per giocatori", "cuffie da gioco"...

Prodotti di abbigliamento Icon

Creare immagini di alta qualità

Sul sito marketplace di Amazon, come altrove sul web, le immagini giocano un ruolo decisivo nella decisione di acquisto. Belle fotografie o video di presentazione aiutano i clienti target a vedersi meglio e a rassicurarsi sulla qualità del prodotto. Con un'esperienza cliente ottimizzata e schede prodotto attraenti, il tasso di conversione è spesso più elevato.

Promuovere il proprio negozio per vendere su Amazon

Ora avete una buona strategia di prodotto e un ottimo negozio online... non vi resta che vendere su Amazon! Per farlo, è essenziale farsi conoscere, per attirare i visitatori del vostro negozio online.

Immagine del prodotto di gioco sponsorizzato da Amazon

Pubblicità sponsorizzata su Amazon

Come per Google, è possibile impostare una pubblicità sponsorizzata su Amazon. Questo permette di promuovere il vostro negozio attraverso banner su diverse pagine del sito marketplace. Potete anche far risaltare i vostri prodotti in cima ai risultati di ricerca. Questo sistema, chiamato Amazon PPC, funziona in base al costo per clic. Sta a voi stabilire il budget giornaliero che volete spendere e un costo massimo per clic che non volete superare.

interfaccia amazon tiktok

Reti sociali

I social network come Facebook, Instagram e TikTok sono strumenti di comunicazione essenziali per vendere su Amazon. Utilizzando parametri di targeting avanzati, è possibile lanciare campagne precise per attirare il maggior numero possibile di visitatori sul proprio negozio. Oltre alla pubblicità sponsorizzata, potete anche stringere partnership con persone influenti su questi network. Offrite loro prodotti o pagateli direttamente per mostrare i vostri prodotti e promuovere il vostro negozio Amazon.

Suggerimento: l'utilizzo di micro-influencer specializzati in un settore affine al vostro può essere un modo eccellente per far crescere la vostra attività, con un budget di marketing ragionevole.

Google shopping amazon

Riferimento a google shopping

Anche Google è un grande alleato quando si tratta di vendere su Amazon. A tal fine, è necessario creare annunci Google Shopping ottimizzati. Questi appariranno in cima alle ricerche di Google per chi digita parole chiave relative ai vostri prodotti nella barra di ricerca. Il sistema di tariffazione è lo stesso di Amazon, con un costo per clic.

Gestione quotidiana del negozio

Dopo essere riusciti a realizzare le prime vendite su Amazon, è essenziale rendere la propria attività sostenibile. A tal fine, è necessario disporre di una gestione e di un monitoraggio delle vendite di alta qualità.

Icona Nota

Raccogliere le opinioni dei clienti

Secondo uno studio di Canvas8 commissionato da Trustpilot, l'81% dei clienti francesi consulta le recensioni online prima di effettuare un acquisto. Raccogliere le recensioni dei vostri clienti soddisfatti è un modo eccellente per incrementare le vendite, poiché i visitatori del vostro negozio Amazon si baseranno su di esse per ordinare i vostri prodotti.

Icona del servizio clienti

Offrire un servizio clienti reattivo

Per generare recensioni positive e fidelizzare i clienti, è essenziale creare un servizio clienti di alta qualità. Organizzatevi in modo da poter rispondere rapidamente alle domande dei clienti sui vostri prodotti o sui loro ordini. In caso di problemi, puntate sulla trasparenza e sull'informazione per mantenere buone relazioni con i clienti. Lo stesso vale per la restituzione dei prodotti, che deve essere il più semplice possibile.

Icona Magazzino 

Gestione dell'inventario e della logistica

Tenete sempre sotto controllo i livelli delle scorte. Non c'è niente di più deludente per un cliente abituale o nuovo che scoprire che il prodotto che desidera acquistare non è disponibile. Sebbene questo possa talvolta creare un'aspettativa positiva, può anche incoraggiare il visitatore a rivolgersi a uno dei vostri concorrenti. Una buona gestione delle scorte e una consegna rapida e accurata dei prodotti sono quindi fondamentali.

Buono a sapersi: la gestione delle scorte su Amazon può talvolta rivelarsi complessa, poiché marketplace vi pagherà i ricavi delle vendite entro 14-28 giorni dalla spedizione degli ordini. La mancanza di flusso di cassa può quindi impedirvi di ordinare regolarmente le scorte e portare a un esaurimento delle stesse. Per evitare tutto ciò e continuare a sviluppare le vendite su Amazon in tutta tranquillità, abbonatevi a una soluzione come Qashflo, che anticipa il denaro delle vendite e ve lo versa il giorno successivo alla spedizione dell'ordine. 

Dite addio alle scorte

con la nostra soluzione di pagamento D+1 compatibile con Amazon

Test di idoneità
Carrello pieno di ordini

Scopri le altre guide su Amazon Marketplace