GUIDA FNAC

Vendere su Fnac: quali commissioni?

Ottenere un flusso di cassa regolare su Fnac Marketplace con Qashflo
Marketplace Fnac

La vendita sui marketplace è uno dei principali fattori di guadagno per molti venditori di e-commerce. Se state pensando di vendere su Fnac, è essenziale anticipare le vostre esigenze finanziarie e comprendere i costi associati a questa piattaforma. In questa guida pratica, scoprirete di più sulle commissioni Fnac e sugli altri costi di vendita.

Vendere su Fnac: commissioni, spese di abbonamento e di vendita

Se decidete di diventare un venditore partner sul mercato Fnac, dovrete pagare un certo numero di tasse. Queste si dividono in tre categorie.

Abbonamento mensile venditore professionale

Questo abbonamento consente di accedere a tutte le funzionalità di marketplace. È possibile creare la propria vetrina di vendita, collegare le API per ottimizzare la gestione...

Commissione Fnac sulle vendite

Consente a marketplace di essere remunerato sotto forma di commissione Fnac, dedotta da ogni vendita. Il tasso di commissione dipende dal tipo di prodotto e dalla sua condizione (nuovo, usato, ricondizionato).

Costi di vendita dell'e-commerce

Oltre ai costi di vendita standard, in qualità di venditore partner dovrete sostenere altri costi: spese di spedizione, costi di marketing e pubblicità, costi di stoccaggio, ecc.

Commissioni Fnac e abbonamento pro venditore

Quando ci si registra per diventare un venditore Amazon, la piattaforma consente di scegliere tra due tipi di profilo: Venditore individuale e Venditore professionale. Questa scelta ha un impatto sui costi di gestione e quindi implica tariffe di vendita Amazon diverse.

Panoramica dell'interfaccia di sottoscrizione Fnac

Abbonamento mensile a 49,99 euro IVA esclusa/mese

Per poter vendere su Fnac, è necessario pagare un abbonamento venditore professionale di 49,99 euro IVA esclusa al mese. Questo vi dà accesso al vostro spazio di venditore, al gestore degli ordini e a una serie di funzioni per gestire la vostra attività quotidiana e vendere i vostri prodotti.

Panoramica dei tassi Fnac

Percentuale di commissione Fnac

Fnac percepisce una commissione su ogni vendita effettuata sul sito marketplace . La percentuale dipende dalla categoria del prodotto e dal suo stato (nuovo, ricondizionato o di seconda mano). La percentuale applicata da questo marketplace varia tra il 7% e il 15%.

noveRicondizionatoDi seconda mano
Computer portatili e tablet7%8%10%
Grandi elettrodomestici6,5%10%10%
Libri13%15%14%
Smartphone e telefoni cellulari8%8%10%
Esempi di commissioni Fnac

Commissioni e ricavi di vendita Fnac

Per saperne di più sul sistema di commissioni Fnac e sulla sua categorizzazione contabile, continuate a leggere.

Come funzionano i pagamenti su Fnac Marketplace ?

Su Fnac Marketplace come su Darty Marketplace, non ricevete il denaro dai vostri clienti direttamente sul vostro conto bancario aziendale. Il marketplace raccoglie il denaro dalle vostre vendite e ve lo versa periodicamente, dopo aver dedotto le sue commissioni Fnac. Il periodo di pagamento su questa piattaforma è di almeno 11 giorni e a volte può estendersi fino a 30 giorni, a seconda dei casi. Ciò può creare un vuoto di liquidità, in quanto non si incassano immediatamente le vendite e quindi non si può reinvestire immediatamente il denaro per acquistare azioni.

Uomo davanti a un computer

Spedite oggi e venite pagati domani con la soluzione di pagamento D+1 su Fnac Marketplace di Qashflo.

Richiedi una Demo

Come posso dichiarare le mie vendite con commissioni Fnac?

Come venditori professionali, dovete dichiarare il fatturato fatturato fatturato e non quello effettivamente ricevuto sul vostro conto bancario. Se fatturate uno smartphone nuovo per 1.000 euro IVA esclusa, riceverete sul vostro conto bancario 1.000 euro IVA esclusa - 8% di commissione Fnac (80 euro) = 920 euro IVA esclusa. In termini contabili, si dichiara un fatturato di 1.000 euro IVA esclusa e si possono registrare gli 80 euro IVA esclusa in un conto spese specifico.

Altri oneri di vendita su Fnac

Oltre alle commissioni Fnac, dovrete sostenere altri costi per gestire la vostra attività di e-commerce. Ecco alcuni esempi di costi di vendita da inserire nella vostra strategia finanziaria.

Costi di spedizione

Spese di spedizione e consegna

Per consegnare i vostri ordini, dovrete utilizzare dei trasportatori. Ci sono molti servizi di consegna disponibili sul mercato: La Poste, Colis Privé, DHL, UPS, Mondial Relay, Relais Colis, ecc. I costi dipendono dal servizio scelto, dai tempi di consegna offerti, dal peso e dalle dimensioni dei pacchi, ecc.
Oltre alle spese di consegna, è possibile che dobbiate pagare anche le spese di magazzinaggio. Se spedite da magazzini o piattaforme di gestione indipendenti, dovete tenere conto dei costi inerenti.

Nota sul prodotto dell'icona

Costi di pubblicità e marketing

Banner Fnac, campagne di prodotti sponsorizzati, pubblicità su Google Shopping o sui social network... La comunicazione è una spesa importante che deve essere anticipata, perché è essenziale per generare conversioni. Più siete visibili, più visitatori attirerete e più possibilità avrete di vendere su Fnac.

Icona Magazzino 

Acquisto di azioni

Infine, il costo dell'acquisto di scorte è una parte essenziale della vostra attività. Che si tratti di costituire il magazzino iniziale o di espandere l'attività in un secondo momento, è necessario disporre di liquidità sufficiente.

Come posso mantenere un flusso di cassa costante nonostante il ritardo dei pagamenti Fnac?
Come spiegato in questa guida, il ritardo di pagamento di marketplace Fnac (in media 11 giorni) può portare a un fastidioso buco di cassa. Il flusso di cassa potrebbe non essere abbastanza regolare per effettuare gli ordini ai fornitori e questo può portare a un esaurimento delle scorte. Per evitare questo problema, potete utilizzare una soluzione di anticipo di cassa come Qashflo. Questa soluzione vi permette di ricevere il denaro delle vendite il giorno successivo alle spedizioni. Per usufruirne, dovrete pagare un abbonamento mensile (tra i 100 e i 300 euro IVA esclusa) e una commissione sui fondi anticipati (a partire dall'1%).

Scoprire il sistema di pagamento

D+1 su Fnac Marketplace

Test di idoneità
Carrello pieno di ordini

Scoprite le altre guide su Fnac Marketplace