GUIDA DARTY

Come si fa a vendere su Darty?

Ottimizzare il flusso di cassa su Darty Marketplace con Qashflo
Marketplace Darty

Volete sviluppare la vostra attività di vendita online aumentando le conversioni grazie al leader francese dell'high-tech e degli elettrodomestici? Darty è un marketplace di riferimento che vi permetterà di aumentare rapidamente le vostre vendite. Come si vende su Darty Marketplace ? Quale strategia di prodotto adottare? Come gestire il flusso di cassa per prosperare? Scoprite i nostri consigli in questa guida pratica.

Vendere su Darty: strategia

Ogni lancio di un'attività di e-commerce inizia con una buona strategia. Partire a testa bassa senza un piano d'azione è un errore da non commettere mai. La concorrenza in questo settore è agguerrita, quindi è essenziale pensare alle proprie ambizioni prima di iniziare a vendere su marketplace Darty.

Quale prodotto vendere?

La strategia di prodotto è un elemento chiave del successo per qualsiasi venditore online professionale. Trovare gli articoli giusti e il miglior posizionamento del marchio è essenziale per distinguersi dagli altri venditori e sperare di generare rapidamente conversioni.
Ci sono diversi modi per scegliere i prodotti da vendere su Darty Marketplace :

Icona della lente d'ingrandimento

Identificazione delle opportunità di mercato :

analizzate i venditori su Darty per vedere quali sono i prodotti elencati, quali sono i più venduti e per avere un'idea dei prezzi applicati sulla piattaforma. Le ricerche di mercato sono anche un ottimo modo per farsi venire delle idee, capire le esigenze dei clienti target e, perché no, trovare una nicchia di mercato in cui lanciare la propria attività.

Utilizzo degli strumenti di analisi delle tendenze :

Per aiutarvi a individuare i prodotti da vendere, potete utilizzare strumenti che analizzano le parole chiave digitate dagli utenti di Internet nei motori di ricerca. Google Trend, Answer the Public... Alcuni sono disponibili gratuitamente, altri sono a pagamento. Sono utili per focalizzare la vostra strategia di prodotto sulle esigenze reali.

Icona del fornitore

Trovare i fornitori:

Una volta deciso l'elenco degli articoli da mettere in vendita, iniziate a cercare fornitori affidabili. Ricordate di variare le fonti di approvvigionamento, perché se uno dei vostri fornitori fallisce o non riesce a consegnare, dovete essere in grado di riprendervi rapidamente per evitare di esaurire le scorte.

Assicuratevi di scegliere il giusto Marketplace

Infine, prima di iniziare il processo di registrazione per vendere su Darty Marketplace, assicuratevi che questo marketplace sia coerente con le vostre ambizioni commerciali. Verificate le categorie di prodotti disponibili e sfogliate i venditori già presenti nella nicchia per determinare se potete lanciare la vostra attività con fiducia.

Registrazione e impostazione di Darty Marketplace

Una volta definita la strategia, è il momento di muovere i primi passi sulla piattaforma. Seguite il processo di registrazione e iniziate a creare il vostro account di venditore.

Idoneità di Darty

Criteri di ammissibilità

Per diventare un venditore professionista, è necessario soddisfare una serie di criteri stabiliti dalla piattaforma:

  • Essere iscritti all'RCS per le società in Francia,
  • Padroneggiare il canale di vendita B2C (offerte, spedizione, gestione del servizio post-vendita, ecc,)
  • Offrire un servizio di assistenza post-vendita in francese,
  • Rispettare le normative sull'IVA,
  • Rispettare la carta della qualità Darty.
Modulo di registrazione Darty

Modulo di registrazione per diventare venditore professionista Darty

Per unirsi alle migliaia di commercianti e vendere su Marketplace Darty, è necessario compilare un modulo. Questo modulo è comune sia a questo marketplace che a Fnac Marketplace, che fa parte dello stesso gruppo Fnac-Darty. Compilate scrupolosamente i vari campi: dati dell'azienda, partita IVA, target marketplace , categorie di prodotti, gestore del feed, numero di potenziali referenze, ecc. Dopo qualche giorno, il marketplace vi dirà se la vostra richiesta è stata accettata.

Vetrina del sito web Darty

Mettere l'inventario online in vetrina

È ora di allestire la vostra vetrina Darty! Iniziate compilando tutte le informazioni legali sulla vostra azienda: registrazione, dati di contatto, condizioni generali di vendita, ecc. Quindi mettete online le vostre schede prodotto, stabilite i prezzi e indicate le scorte. Non dimenticate di includere nella vostra strategia di pricing le spese di vendita di Darty, che verranno detratte dalla piattaforma. Su Darty è disponibile un'API per la determinazione dei prezzi che vi aiuterà ad adattare le vostre offerte al mercato.

Ottimizzazione della vetrina

Più si cura la scheda prodotto, più si ha la possibilità di essere visibili e quindi di generare conversioni. Per vendere su Darty Marketplace, è fondamentale compilare le informazioni sul prodotto in modo dettagliato e ottimizzare le schede con le parole chiave.

Nota sul prodotto dell'icona

Compilare le schede prodotto

Che si vendano prodotti nuovi, ricondizionati o di seconda mano, la chiave del successo è l'informazione al cliente. Più dettagli fornite sul vostro prodotto, più il consumatore avrà tutto ciò che gli serve per effettuare l'acquisto.
I seguenti elementi devono essere compilati con attenzione:

  • Titolo del prodotto,
  • Condizioni,
  • Dettagli tecnici e caratteristiche,
  • Descrizione visiva (colori, ecc.),
  • Accessori in dotazione se necessari,
  • Specifiche tecniche dettagliate,
  • Le garanzie e l'assistenza che offrite,
  • Domande frequenti sul prodotto.

Promuovere il proprio negozio per vendere su Darty

Una volta che il vostro catalogo prodotti è online e ben ottimizzato, potete passare alla fase di vendita. Per aumentare la visibilità e attirare i visitatori sulla vostra vetrina Darty, potete impostare diverse campagne di marketing e pubblicità. Alcune di queste sono disponibili direttamente sul marketplace, mentre altre possono essere impostate esternamente.

Vetrina dei prodotti Darty

Comprendere l'algoritmo Darty

Quando gli utenti di Internet digitano una ricerca di prodotti su Darty, appare un elenco di articoli in un certo ordine. Questo ordine è regolato da un algoritmo che utilizza vari criteri per evidenziare i venditori e i loro prodotti. Se volete distinguervi dalla massa, assicuratevi di ottimizzare la vostra vetrina e di curare l'esperienza del cliente, in modo da raccogliere buone recensioni e sviluppare la vostra affidabilità.

Banner pubblicitari su Darty

Visualizzare i banner di marketing sul marketplace

Una delle azioni di marketing disponibili per la vendita su Darty è rappresentata dai banner pubblicitari. Si tratta di annunci visivi che rimandano al negozio del venditore e ai suoi articoli, visualizzati su diverse pagine del marketplace, a seconda della categoria di prodotti e del target scelto. Questo aumenta la vostra visibilità e genera conversioni.

Prodotti sponsorizzati su Darty

Investire in campagne di prodotti sponsorizzati

Il principio del prodotto sponsorizzato consiste nel mettere in evidenza il vostro prodotto in cima ai risultati di ricerca per gli utenti della piattaforma Darty. Ciò significa che il vostro articolo apparirà in cima ai risultati con la menzione obbligatoria "prodotto sponsorizzato". Si tratta di un ottimo modo per generare click sulle vostre schede prodotto e massimizzare le possibilità di conversione.

Darty sui social network

Sfruttare al meglio i social network

Oggi i social network sono vettori di visibilità molto importanti. Come venditore, potete utilizzarli per attirare nuovi visitatori nella vostra vetrina. Facebook Ads, Instagram Ads, Tiktok... Queste piattaforme consentono di impostare campagne pubblicitarie altamente mirate che possono generare vendite.

Google Shopping

Ottimizzazione dei motori di ricerca su Google Shopping

Anche Google Shopping è un canale di visibilità interessante, preferito da molti venditori Darty. Fa apparire le vostre schede prodotto sul motore di ricerca Google sotto forma di inserti con immagine, titolo e link. Un vettore affidabile per l'acquisizione e la conversione.

Gestione del negozio Darty

Per vendere su Darty a lungo termine, è essenziale curare l'esperienza utente dei vostri visitatori e clienti. Quanto più fluido è il processo di vendita e quanto migliore è il supporto, tanto più sarete in grado di convertire e fidelizzare il vostro pubblico.

Icona Magazzino 

Gestione dell'inventario

Uno degli elementi più importanti nello sviluppo del vostro e-commerce è la gestione delle scorte. Perché senza prodotti non ci sono vendite, e senza vendite non ci sono vendite. Dovete quindi assicurarvi di rifornire e sviluppare costantemente le vostre gamme di prodotti per far crescere il vostro business.
Detto questo, come si fa a riacquistare la merce quando marketplace Darty vi paga i soldi delle vendite in media solo 11 giorni dopo le spedizioni? La risposta è rivolgersi a un servizio di terze parti che vi consenta di recuperare più rapidamente i contanti, in modo da poter reinvestire nelle vostre scorte e nel vostro sviluppo. È il caso di Qashflo, ad esempio, una soluzione che offre anticipi di cassa a partire dal giorno successivo alle spedizioni.

Dite addio alle scorte

con la nostra soluzione di pagamento D+1, compatibile con Darty.

Test di idoneità
Carrello pieno di ordini
Icona del servizio clienti

Servizio clienti online

La creazione di un servizio clienti di alta qualità è indispensabile per gestire le richieste degli acquirenti e generare recensioni positive. Darty offre un'API di messaggistica per ottimizzare gli scambi e organizzare meglio il servizio post-vendita.

Logo della recensione del cliente

Raccolta delle recensioni dei clienti

Avere recensioni positive da parte dei clienti è importante per rafforzare la vostra affidabilità come venditori e dare fiducia a chi visita la vostra vetrina. Per vendere regolarmente su Darty, invitate i vostri clienti a lasciare una recensione. Questo aumenterà la vostra affidabilità anche in relazione all'algoritmo di marketplace.

Scopri le altre guide Darty Marketplace